Ad Menu

I "numeri" di dicembre 2015

Un mese perfetto per celebrare e festeggiare al meglio un anno indimenticabile: in questo dicembre c'è la sintesi del mio 2015, i numeri, la qualità degli allenamenti e, dulcis in fundo, la brillante prestazione alla Maratona di Pisa.
Proprio l'approssimarsi dell'evento in terra toscana ha scandito il tempo e la tipologia delle corse: prima metà del mese all'insegna dell'alternanza tra uscite lente e rilassate e alcuni lavori prettamente di richiamo della velocità, insomma tanto fioretto poca sciabola; seconda parte rigenerante ma anche divertente, quasi pazzoide, con allenamenti estemporanei come quello di gruppo la mattina di Natale - assolutamente casuale e per questo ancora più godibile - ed altri nettamente più impegnativi come il collinare di km 18 del giorno di Santo Stefano e gli ultimi 13,8 chilometri di mantenimento della velocità di fondo.
Un sole piacevolissimo ha accompagnato le poche corse diurne, mentre una temperatura straordinariamente alta per il periodo (soltanto negli ultimi 3-4 giorni del mese è scesa a ridosso dei 0° C) ha favorito quelle serali. Al compimento del trentunesimo giorno ho collezionato complessivamente 17 uscite per una distanza di km 205,65 e un tempo totale di 16 ore, 15 minuti e 45 secondi; la distanza media è stata di 12,10 chilometri, mentre la velocità media sostenuta è stata di 12,6 km/h. Così, con questi numeri e la quarta Maratona del 2015 sotto ai 200', chiudo l'ultimo mese di un anno probabilmente unico, sicuramente bellissimo ed indimenticabile.
Adesso ancora qualche ora per brindare e lasciarsi andare a qualche stravizio in più... il tempo dei bagordi sta finendo, quello di canotta e calzoncini non si è mai fermato!

4 commenti:

  1. Aspettiamo il post con gli obiettivi per il 2016!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Fausto, l'obiettivo numero uno è quello di sempre: divertirsi! Il secondo è provare a confermare prestazioni e tempi del 2015, sperando nella clemenza di età, lavoro ed impegni di vario genere. Determinazione e spirito di abnegazione non mancheranno!

      Elimina